Diocesi di Termoli Larino

Canonicamente eretta il 29 giugno 1963. Storia. Sito nel territorio di Nuova Cliternia, il Santuario della Madonna Grande è da secoli meta di numerosi pellegrinaggi provenienti dalle svariate zone limitrofe.
I larghi doni di D. Diego d’Avalos di Aragona, Marchese del Vasto, permisero l’edificazione di questa Chiesa tutta di mattoni in forma ottangolare. La sua origine si vuole direttamente al ritrovamento di un quadro in tavola della B. Vergine.
La “Madonna Grande” è la Santa più venerata dalle popolazioni albanesi molisane e attira un gran numero di fedeli per i tradizionali pellegrinaggi a piedi verso il santuario.
Arte e architettura. Il Santuario si caratterizza, nella forma artistica e architettonica, per il quadro che caratterizza la secolare venerazione e per la forma ottangolare dell’edificio.
Ornati in stucchi e con suppellettili di gradimento, gli interni del Santuario sono stati oggetto di recenti ristrutturazioni (anni ’90) che hanno sensibilmente modificato, ma soprattutto avvalorato, la struttura interna  

Sac. Nicola Pietrantonio
0875/57131

Orari delle Messe

Feriale       17.00

Festivo
     
      10.00