Diocesi di Termoli Larino




Affascinate dall'ideale di fratel Charles de Foucauld, nel 1936 Elisabeth Hutin e Anne Cadoret lasciarono la Francia alla volta dell'Algeria. Chiesero al prefetto apostolico di Ghardaïa, Gustave-Jean-Marie Nouet, il permesso di ritirarsi nel Sahara. Il prelato fece loro compiere prima il noviziato presso le Suore Missionarie di Nostra Signora d'Africa: l'8 settembre 1939 la Hutin (in religione Maddalena di Gesù) emise la sua prima professione dei voti a Birmandreis e il 15 settembre successivo si ritirò a Touggourt, dando vita alla Fraternità delle Piccole Sorelle di Gesù.
 
Il 13 giugno 1947 l'arcivescovo di Aix, monsignor de Provenchères, approvò la congregazione come istituto di diritto diocesano e concesse alle suore di fondare il loro primo noviziato a Le Tubet, nel territorio della sua diocesi.

Operando prevalentemente in paesi di rito orientale, la fraternità venne inizialmente posta alle dipendenze della Congregazione per le Chiese Orientali: passò sotto il controllo della Congregazione per i Religiosi nel 1960. Il 25 marzo 1964 ottenne il pontificio decreto di lode.

 Attività e diffusione:
 
Le Piccole Sorelle di Gesù sono organizzate in piccole comunità di circa tre o quattro sorelle: vivono soprattutto nelle zone più povere del mondo, in abitazioni il più possibile simili a quelle dei vicini, e collaborano al lavoro delle comunità in cui si trovano a svolgere il loro apostolato.
La spiritualità dell'istituto è incentrata sul culto eucaristico e sulla condivisione di vita e di lavoro come Gesù a Nazaret.


Via Tevere, 108
86039  TERMOLI (CB)
cell. 3663120993