Diocesi di Termoli Larino

Un concerto-testimonianza che ha saputo trasmettere importanti valori, mettendo al primo posto i sogni, le idee, i talenti e il coraggio di tanti giovani.
Sul palco di “Agorà – Germogli di vita” la band Forjay con “L'amore è una scelta tour”. Il gruppo marchigiano ha coinvolto il pubblico di piazza Duomo in un percorso di emozioni  dalle sonorità coinvolgenti con testi profondi, capaci di parlare ai giovani esprimendo un linguaggio e un sound originali e ricchi di senso.

Un modo – come spiega la band – per provare a seguire il nostro cuore, a spolverarlo, per provare a vivere a pieni polmoni e amare questa vita nonostante tutto. L'amore è una scelta ; non è altro che il nostro ideale, il manifesto di una generazione stanca che vuole riiniziare a vedere soluzioni dentro di noi, piuttosto che solo problemi fuori di noi.
Forjay (che non è altro che una derivazione di for Jesus) è la parola che racchiude il loro codice identificativo, un codice solo nostro che ci ricorda chi siamo, da dove veniamo e dove possiamo andare, se lo vogliamo”.

Al centro di Simo Whitesoldier (voce), Nicola Monti (basso), Gianluca Spedaletti (chitarra) e Marco Del Gobbo (batteria) un percorso di fede come punto di riferimento e un'esperienza di condivisione con tanti giovani che vogliono dire la loro e non aver paura di scommettere sulla propria vita.
Sul palco applausi anche per una giovane band di Termoli, i “Fenomeni provinciali Klan” che, con il brano “Bravi ragazzi”, hanno proposto un sound coinvolgente che, attraverso il rap, unisce tre generazioni.
 
Il concerto è stato preceduto dalla presentazione di due progetti della Pastorale del lavoro della Diocesi di Termoli-Larino. Maria Giovanna Giorgetta, animatrice di comunità, ha illustrato il progetto Policoro soffermandosi sull'esperienza riuscita a Larino di un corso vocazionale dedicato a giovani di tutta Italia, rinnovando l'invito a mettersi in gioco per scoprire senza paura la propria vocazione anche nel mondo del lavoro.

Fabrizio D'Ippolito ha invece presentato le iniziative di 'Un Paese per giovani', una realtà diocesana voluta con lungimiranza dal Vescovo, Gianfranco De Luca, che punta su orientamento al lavoro, formazione, tirocini, rete con le imprese e il territorio e molte altre attività rivolte ai giovani in cerca di occupazione.

Lanciata, nell'occasione, anche la nuova veste del sito www.unpaesepergiovani.it.
 
pubblicata in data