Diocesi di Termoli Larino

Il Vescovo della Diocesi di Termoli-Larino, mons. Gianfranco De Luca e l'intera comunità diocesana annunciano con gioia l'ordinazione presbiterale dei diaconi Agostino Di Fazio e Claudio Cianfaglioni.

La solenne Concelebrazione Eucaristica si terrà mercoledì 5 dicembre 2018 – festa liturgica di San Basso - alle 17.30 a Termoli nella  Basilica Cattedrale “Santa Maria della Purificazione”.

La Santa Messa sarà animata dal coro diocesano.

Agostino e Claudio erano stati ordinati diaconi da mons. De Luca il 6 maggio 2018 nella Concattedrale di San Pardo a Larino. 

Agostino Di Fazio, 64 anni, originario di Paternò (Catania) è membro consacrato del Movimento dei Focolari e nel corso di questo cammino di fraternità è stato chiamato dalla sua opera al servizio sacerdotale. Ha conseguito il diploma di Magistero in Scienze religiose all'Apollinare, presso la Pontificia Università della Santa Croce e il diploma di Baccalaureato presso la Pontificia Università Urbaniana di Roma.

Claudio Cianfaglioni, 36 anni, originario di Marino (Roma), ha manifestato il desiderio di entrare nel presbiterio della Diocesi di Termoli-Larino dopo un'esperienza comune e l'accompagnamento dei superiori dell'Almo Collegio Capranica di Roma, dove sta completando la sua formazione al presbiterato. Svolge attività pastorale nella parrocchia romana della Gran Madre di Dio a Ponte Milvio ed è direttore di collana presso la casa editrice Città Nuova. Oltre agli studi filosofico-teologici, ultimati con la Licenza in Teologia Fondamentale presso la Pontificia Università Gregoriana, si è laureato in Filosofia e in Italianistica nelle università romane “Tor Vergata” e “La Sapienza”, dove ha anche conseguito il master in Religioni e mediazione culturale. È inoltre diplomato presso l'Archivio Segreto Vaticano e presso la Congregazione per le Cause dei Santi. Attualmente sta ultimando il dottorato in Teologia Fondamentale alla Pontificia Università Gregoriana.

"Si accoglie sempre con grande gioia – sottolinea il nostro Vescovo -  e con una profonda commozione l'ordinazione di un nuovo presbitero. Questi momenti si trasformano per me e per l'intero Presbiterio in un rendimento di grazie e lode al Signore anche per rinnovare il dono e il ministero del sacerdozio.

L'ordinazione a servizio della Chiesa universale di questi due fratelli è valorizzata anche da una giornata speciale, quale è  la festa liturgica di San Basso.

Agostino e Claudio hanno maturato la loro vocazione ministeriale all'interno della spiritualità del Movimento dei Focolari – Opera di Maria. Agostino ne è membro consacrato e, pur se sarà incardinato al Presbiterio della Diocesi di Termoli-Larino, svolgerà il suo ministero all'interno del Movimento stesso. Claudio, invece, dopo gli anni di formazione svolti presso l'Almo Collegio Capranica, svolgerà il suo ministero come sacerdote nel territorio della nostra Diocesi.

L'augurio per tutti e due è che il dono ricevuto li conformi più profondamente a Cristo che dà la vita per 'i suoi' e che svolgano il loro servizio con disponibilità totale insieme ai fratelli con i quali vivranno ".

 









.

 

pubblicata in data