Diocesi di Termoli Larino

Prosegue il percorso innovativo di Dottrina Sociale della Chiesa rivolto a giovani, amministratori e attori di sviluppo locale, intitolato #rischiolalibertà e promosso dal Progetto Policoro della Diocesi di Termoli-Larino in collaborazione con Anci Molise. Nella serata di venerdì 1 marzo 2019, alle 19, nella sala della Biblioteca diocesana in piazza Duomo a Larino, sarà presente, come ospite d'eccezione, Giuseppe Savino: racconterà la sua esperienza e, in particolare, quella della piattaforma VA'ZAPP – hub rurale di giovani agricoltori.                 www.vazapp.it
 
Scheda
“Giuseppe è un sognatore appassionato della propria terra, ma soprattutto ha capito che il cammino per realizzare il proprio sogno è fatto di incontri con persone con cui fare esperienze incredibili: “ci sono persone significative” dice Giuseppe, “grazie a questi incontri ho potuto coltivare e far crescere il sogno che avevo nel cuore” Convinto che la vita non può essere spesa realizzando il sogno di qualcun altro, sceglie di lasciare tutto ciò che non lo rende felice, compreso il posto fisso tanto auspicato dai suoi genitori, mettendo in gioco la propria libertà, e la strada verso la realizzazione del suo sogno si apre al punto che non solo lo realizza, ma ciò che accade va oltre le attese! Così nasce VàZapp, un'idea innovativa nel campo dell'agricoltura, il primo hub rurale in Puglia che unisce agricoltura e cultura, permettendo a 20 giovani di rimanere nella loro terra e mettere in gioco il proprio talento lavorativo”.
 
La serata, a cura anche dell'associazione Pietrangolare, sarà animata dalla Don Luigi M.Aster Band. Il percorso di formazione è coordinato da don Marcello Paradiso.
 
Per ulteriori informazioni sul progetto Policoro e sull'iniziativa #rischiolalibertà:
Maria Giovanna Giorgetta 3494964199
pubblicata in data