Diocesi di Termoli Larino

                       

Sabato 8 giugno 2019, alle 21, nella chiesa di San Francesco d'Assisi a Termoli il Vescovo, mons. Gianfranco De Luca, presiederà la solenne Veglia di Pentecoste che si concluderà con “l'invio missionario”. Si tratta di un momento significativo di partecipazione comunitaria e intensa preghiera che, in modo solenne e corale, si propone di rivivere l'attesa orante di Maria e degli Apostoli, riuniti nel Cenacolo, del dono dello Spirito Santo.

La Veglia, sarà a cura del Centro Pastorale per la Vita spirituale e la liturgia della Diocesi di Termoli-Larino.

Domenica 9 giugno 2019, Solennità di Pentecoste, nell’ambito della Visita pastorale del Vescovo, Gianfranco De Luca alla città di Termoli, tutti i cresimandi delle parrocchie cittadine riceveranno il sacramento della Cresima

La Celebrazione Eucaristica comunitaria si terrà  alle 18.30 in piazza Duomo e sarà animata dal coro diocesano.

Saranno circa  centoquaranta i cresimandi che, accompagnati dai rispettivi padrini e madrine,  prenderanno parte alla S.Messa presieduta dal Vescovo e concelebrata con i sacerdoti della città.

Si tratta di un evento unitario a livello cittadino che chiuderà la prima fase della Visita pastorale svolta fin qui da mons. De Luca e ne aprirà una nuova che si svilupperà sia su Termoli sia sull'intero territorio diocesano.

In vista di questi due momenti significativi - la Veglia e la domenica di Pentecoste che corona la gioia del Tempo di Pasqua – il Vescovo De Luca si rivolge all'intera comunità diocesana rinnovando l'invito a partecipare e condividere questi appuntamenti: “Siamo invitati a ritrovarci spiritualmente nel Cenacolo, insieme a Maria, in attesa del dono dello Spirito Santo unico protagonista della nostra esistenza personale e della vita della Chiesa. Vogliamo chiedere il dono di saper vivere pienamente nell'oggi della Chiesa e la capacità di incarnare nella nostra chiesa locale le linee magistrali di Papa Francesco.

Ricordando sempre che il frutto dello Spirito è l'amore, la Veglia sarà occasione per rinnovare insieme il senso della nostra fede riunendoci in preghiera, ascoltando la Parola di Dio e rendendo grazie al Signore sempre pronti a essere missionari nel suo nome.

Inoltre, con gioia concluderemo, in occasione della domenica di Pentecoste, la prima fase della Visita pastorale alla città di Termoli nel corso di un evento di grazia, condivisione e rinnovato impegno per continuare – insieme – un cammino tracciato dall'amore di Dio e dalla sua infinita misericordia”.

 






.
 
pubblicata in data