Diocesi di Termoli Larino

È in programma da lunedì 17 a giovedì 20 giugno 2019, nella Casa di formazione diocesana “San Giovanni XXIII” di Larino, l'Assemblea annuale del Presbiterio della Diocesi di Termoli-Larino.

Saranno oltre cinquanta i sacerdoti provenienti dalle varie parrocchie, o impegnati fuori regione, che prenderanno parte alle giornate residenziali di incontro, confronto e programmazione pastorale.

L'Assemblea, convocata dal Vescovo, mons. Gianfranco De Luca, rappresenta un momento fondamentale per  tutti i presbiteri che con spirito di servizio condividono la loro missione nella Chiesa locale.

Ci ritroveremo con gioia – ha affermato mons. De Luca – per la nostra quattro giorni del Presbiterio, con la certezza che 'dove due o più sono riuniti nel mio nome, io  sono presente in mezzo a loro'. Siamo così sempre più consapevoli della necessità di incontrarci fraternamente, dialogare, ascoltarci, aiutarci perché condividiamo le stesse responsabilità pastorali nella nostra Chiesa locale”.

Le finalità della convivenza annuale sono quelle di verificare quanto ci si è proposti lo scorso anno e il cammino compiuto; fare delle scelte per il futuro e accogliere le linee guida tracciate dal magistero di Papa Francesco.

Ciò che è bello e sostanziale – ha aggiunto il Vescovo – è l'esperienza di vivere alcuni giorni insieme per far crescere le relazioni tra noi e per sperimentare ancora una volta un rinnovato affetto per la nostra Chiesa della quale siamo membri a servizio”.

Il programma del ritiro annuale prevede, oltre agli impegni religiosi e di preghiera, momenti di ascolto, confronto in piccoli gruppi, progettazione e approfondimento nei vari settori operativi.

Compagno di cammino durante il ritiro sarà don Armando Matteo, docente di Teologia Fondamentale alla Pontificia Università Urbaniana.

Per consentire ai sacerdoti la partecipazione all'Assemblea del Presbiterio in questi quattro giorni le messe feriali saranno sospese in tutta la Diocesi.
 

 

 

pubblicata in data